Home

Paolo home

 

 

 

 

 

 

 

PERCHE' EDUCARE IL NOSTRO CANE

Troppe sono ormai le notizie che si sentono, su cani che aggrediscono persone, cani fuggitivi senza controllo, cani che mordono altri cani. Tutte problematiche che la maggior parte delle volte, portano i proprietari meno responsabili anche ad abbandonare questi fantastici animali, che per uno sbagliato rapporto di comprensione, spesso dovuto alla non conoscenza da parte del proprietario, si trovano a dover affrontare il resto della loro vita in un canile, questo , a mio avviso , quando sono fortunati.

 

La tranquillità di avere un cane (UN AMICO), che ci ascolti e che sappia essere in tante situazioni, anche un supporto, è una cosa a dir poco gratificante, si per l’uomo ma di ritorno anche per il nostro amico di vita che saprà sempre cosa fare e come, per non essere un pericolo per se, per gli altri e per il suo amato uomo. Dog and Sport (1) In sostanza, bastano pochi minuti al giorno dedicati nella giusta maniera, seguiti da persone qualificate che sapranno sempre consigliarvi, senza mai andare contro la natura del vostro cane e soprattutto facendo in modo di fare crescere il rapporto, del binomio uomo/cane, improntando tutto sulla reciproca fiducia e il gioco. Questo non vuol dire essere per tutta la vita legati ad un addestratore, ma semplicemente, apprendere quelle che saranno le nozioni fondamentali per garantirci una vita felice e spensierata con il nostro compagno di vita, senza mai escludere comunque la possibilità di intraprendere un percorso, sportivo piuttosto che sociale, con il nostro cane. Nel ringraziarvi di aver dedicato pochi attimi alla lettura di queste righe, vi auguro una felice vita di branco con i vostri straordinari amici a quattro zampe.

 

L'IMPORTANZA DEL GIOCO

Il gioco è da sempre per gli animali il vettore d’ apprendimento più appropriato che porta il cucciolo a comprendere le tecniche di caccia, di difesa, di evitamento etc. Anche per il nostro cucciolo, apprendere giocando, con il suo proprietario è fondamentale, perché  è proprio tramite il gioco, che migliora il rapporto di fiducia, d’intesa e d’apprendimento, per il binomio cane/uomo. Dog and Sport (23) Ma come si gioca con il nostro piccolo amico? e come si inizia ad impostare l’educazione del nostro cane, per mezzo del gioco? Anche in questo caso, esistono dei tempi e dei comportamenti da mantenere con il nostro cucciolo o adulto, che si voglia, perché, ricordiamo, che siamo sempre in tempo a recuperare un rapporto con questi meravigliosi esseri chiamati cani.

Nel gioco, come nel addestramento, è importante sapere attivare il cane, in modo che quest’ultimo sia in una condizione di attenzione e predisposizione a voler interagire con il suo padrone, vuoi per giocare e divertirsi, vuoi per lavorare con il suo amico, tutto questo in maniera armoniosa, perché, anche il lavoro, per il nostro cane sarà sempre qualcosa di divertente , e quindi un gioco. Esistono degli attimi, che se saputi coglier durante il gioco con il nostro cane, possono semplificare il percorso educativo del nostro amico a quattro zampe, ecco perché è bene affidarsi a professionisti del settore che ci aiuteranno a cogliere e godere di questi momenti ricchi di risultati soddisfacenti che avremo con i nostri amati cani.

 

LE NOSTRE ATTIVITA'

Di seguito trovate specificate le attività praticate nel nostro centro, a cui potrete partecipare seguiti dai nostri istruttori riconosciuti ENCI:

 

– obbedienza di base

– obbedienza avanzata

– socializzazione

– agility dog

– puppy class

– educazione urbana

– preparazione utilita’ e difesa

– recuperi comportamentali

– corsi handling per cani da bellezza

– lezioni a domicilio

 

CUCCIOLATE

Cuccioli di Dogo Argentino disponibili tra:

Paolo (Camalote II del Litoral X Voodoo de Angel o Demonio) e Gringa (Batistuta X Dalia Marinaro)

Paolo x Gringa

 

 

 

cuccioli dogo argentino disponibili